Il nostro sito usa cookie per offrire una migliore fruibilità di navigazione inclusi cookie "terze parti" e di profilazione per sottoporti contenuti in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui . Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti all'uso dei cookie.
10 giu 2019

Menarini Ricerche presenterà il primo studio clinico nell’uomo di SEL24/MEN1703 al 24° congresso dell’EHA


Pomezia, Italia, 10 Giugno 2019 – Menarini Ricerche presenterà al 24° congresso dell’EHA ad Amsterdam il primo studio clinico nell’uomo di SEL24/MEN1703 (DIAMOND-01, NCT03008187).

Durante la sessione di poster dedicata alla “Leucemia Mieloide Acuta – Clinica”, il 14 Giugno 2019, 17:30PM- 19:00PM, sarà presentato il poster “CLI24-001: First-in-human study of SEL24/MEN1703, an oral dual PIM/FLT3 kinase inhibitor, in patients with acute myeloid leukemia” (Codice finale dell’abstract: PF281).

Il poster mostrerà il disegno del primo studio clinico nell’uomo DIAMOND-01 di SEL24/MEN1703, molecola licenziata da Selvita, in pazienti con leucemia mieloide acuta di prima diagnosi, recidivante o refrattaria e con nessuna opzione terapeutica disponibile (NCT03008187). L’obiettivo primario dello studio, condotto negli Stati Uniti, è l’identificazione della dose raccomandata per la successiva fase II.

Menarini Ricerche è entusiasta di presentare questo studio che è il primo che valuta un inibitore doppio delle chinasi PIM e FLT3 nella LMA, con il potenziale di essere attivo nei pazienti con LMA a prescindere dal loro status mutazionale di FLT3 e di scavalcare la resistenza agli inibitori esclusivi di FLT3.

Il contributo di Menarini Ricerche alle conferenze internazionali di oncologia, come ad esempio il Congresso dell’EHA, è una componente del nostro impegno nello sviluppo di nuovi farmaci per pazienti con tumori difficili da trattare e prognosi sfavorevole.

MENARINI PILLS OF ART

Su concessione del Ministero per i beni e le attività culturali Leggi tutto »