Il nostro sito usa cookie per offrire una migliore fruibilità di navigazione inclusi cookie "terze parti" e di profilazione per l‘invio di comunicazioni commerciali in linea con le preferenze manifestate dall‘utente nell‘ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti all‘uso dei cookie

Glossario Disturbi gastrointestinali

Antisecretore: sostanza farmacologica capace di ridurre la secrezione di acido cloridrico dello stomaco.

Breath Test (Test del respiro) all'urea: esame che consente di effettuare la diagnosi di infezione gastrica da Helicobacter pylori tramite la raccolta dell'aria espirata dai polmoni. Si effettua dopo aver bevuto un'apposita soluzione contenente urea. E' molto usato per verificare l'efficacia delle terapie eradicanti l'Helicobacter pylori.

Colon irritabile: disturbo funzionale dell'intestino, caratterizzato da dolore addominale ed alterazione della defecazione (stitichezza, diarrea o alternanza delle due).
Colonscopia/Rettoscopia
: esame della superficie interna dell'intestino. Si effettua tramite uno strumento a fibre ottiche che viene introdotto tramite l'ano e permette di esplorare il retto e il colon. Consente di prelevare frammenti di tessuto per l'analisi al microscopio (biopsia). E' utile nella diagnosi della maggior parte delle malattie dell'intestino crasso.

Disfagia: difficoltà nella deglutizione.
Dispepsia: termine che comprende qualsiasi alterazione della funzione digestiva.

Ematemesi: indica il vomito di sangue, che può apparire rosso vivo oppure scuro-nerastro.
Eradicazione dell'Helicobacter pylori-terapia eradicante: totale eliminazione del batterio tramite idonea terapia antibiotica.
Esofagite: infiammazione a carico dell'esofago.

Gastroscopia: esame della superficie interna dello stomaco. Si effettua tramite uno strumento a fibre ottiche che viene introdotto tramite la bocca ed esplora l'esofago, lo stomaco ed il duodeno. Consente di prelevare frammenti di tessuto per l'analisi al microscopio.

Helicobacter Pylori: batterio che causa una gastrite cronica e che è associato alla maggior parte dei casi di ulcera duodenale ed all'ulcera gastrica.

Malattie acido-correlate: patologie del canale alimentare che dipendono dalla presenza di acido gastrico.
Melena: emissione di feci scure, simili a catrame, a causa del contenuto di sangue.

Phmetria esofagea: esame dei valori di acidità dell'esofago. Utile nella diagnosi del reflusso gastro-esofageo.
Pirosi
: bruciore riferito di solito dietro allo sterno (osso piatto del torace), in genere legato al reflusso di materiale acido dallo stomaco all'esofago.

Reflusso: flusso retrogrado di materiale, ad esempio passaggio di acido dallo stomaco all'esofago.

Ulcera: perdita di tessuto con limiti ben definiti, che interessa gli strati più profondi dello stomaco o del duodeno. Generalmente dovuto ad un processo infiammatorio.

Diagnostica

 

Tecnologia avanzata.

LEGGI TUTTO »

Biotech

 

Da trent’anni Menarini è leader in Italia nel settore biotech.

LEGGI TUTTO »

Innovazione e ricerca

 

Un impegno costante nella ricerca sui nuovi farmaci.

LEGGI TUTTO »

La qualità al primo posto

 
 

La qualità è il punto di partenza e di arrivo di un farmaco Menarini.

LEGGI TUTTO »