Il nostro sito usa cookie per offrire una migliore fruibilità di navigazione inclusi cookie "terze parti" e di profilazione per l‘invio di comunicazioni commerciali in linea con le preferenze manifestate dall‘utente nell‘ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione sul sito acconsenti all‘uso dei cookie


La consegna dei 10 alloggi ristrutturati da Menarini nel 2015

 

Firenze, 21 aprile 2015 

 

L’azienda Menarini ha ripristinato gli appartamenti di proprietà del Comune di Firenze,
consegnati con sindaco Nardella e assessore Funaro

Menarini e il Comune di Firenze hanno consegnato ulteriori 10 case ristrutturate a 10 famiglie bisognose della città. La consegna al Quartiere 5 di Firenze, uno dei quartieri della città con maggiore emergenza abitativa, alla presenza di Lucia Aleotti e Alberto Giovanni Aleotti, presidente e il vicepresidente del Gruppo farmaceutico Menarini, Dario Nardella, sindaco di Firenze, e Sara Funaro, assessore alla casa del Comune.

L’impegno dell’azienda farmaceutica era stato di farsi carico in toto del ripristino di 10 alloggi di edilizia residenziale popolare (erp) di proprietà del Comune, per poterli consegnare a 10 famiglie bisognose. Questa iniziativa si somma a quella analoga dello scorso anno, per un totale di 20 appartamenti.

Il progetto, in collaborazione con Casa s.p.A. (gestore del patrimonio di edilizia residenziale pubblica dell’area fiorentina) ha consentito il ripristino di impianti elettrici, meccanici e termo-sanitari, la sostituzione di rivestimenti nelle cucine e nei bagni, e la revisione e sostituzione degli infissi di questi 10 appartamenti, situati tra i quartieri 2, 3 e 5 della città di Firenze. I destinatari di queste case sono le famiglie bisognose fiorentine, inserite nelle graduatorie sociali del Comune di Firenze.

La qualità al primo posto

 
 

La qualità è il punto di partenza e di arrivo di un farmaco Menarini.

LEGGI TUTTO »